<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1958548&amp;fmt=gif">

Contratti

Come semplificare la gestione dei contratti a portfolio management

Il mondo della fornitura di energia è cambiato drasticamente negli ultimi anni, e sta continuando a farlo. L’accesso facilitato al mercato ha permesso l’ingresso di nuovi attori, rendendo la competizione spietata; la tecnologia è in continuo progresso, il che richiede ai professionisti continui...

Leggi di più
Condividilo su:

Approfondimenti sul mercato

Fixing annuali, sui quarters o sui mesi. Come scegliere l’opzione giusta?

Prima di scegliere un contratto indicizzato con fixing è necessario valutare i pro e i contro di questo rispetto ad un contratto a prezzo fisso, fare considerazioni sugli strumenti a disposizione per gestirlo e comprendere se, rispetto alle necessità, è effettivamente la scelta migliore. Compiuta...

Leggi di più
Condividilo su:

Attualità Fornitura energetica

L'andamento del prezzo nel mercato dell'energia elettrica e le strategie di acquisto

Il 2021 sta per essere segnato e messo in evidenza nei libri di storia del mercato elettrico. E, purtroppo per le nostre tasche, non sarà a causa di un basso prezzo medio dell'energia elettrica. Dopo un inizio d'anno in cui la nostra "piscina" è stata oggetto di molteplici analisi a causa degli...

Leggi di più
Condividilo su:

Attualità Approfondimenti sul mercato CO2

Compliance ETS, ultimi giorni per acquistare i titoli per l’annullamento delle emissioni 2020

Marzo e aprile sono due mesi nei quali il tema già scottante della CO2 entra ulteriormente in focus. Entro marzo, infatti, tutti i soggetti obbligati all’annullamento delle emissioni di CO2 (i cosiddetti “soggetti obbligati”, appunto) devono far certificare le proprie emissione dell’anno precedente...

Leggi di più
Condividilo su:

Approfondimenti sul mercato

Come gestire i fixing a seconda del trend del mercato

La frase “per gestire la fornitura al meglio è necessario seguire e comprendere il mercato” l’abbiamo citata più e più volte. Ma come agire sulla propria fornitura nei diversi momenti di mercato? Come individuare in quale trend di mercato ci si trova La prima cosa da fare è individuare qual è il...

Leggi di più
Condividilo su:

Contratti

Qual è la logica delle strategie di fixing di YEM optimization

YEM optimization è uno strumento che permette ai clienti di ottimizzare la propria fornitura energetica (sia gas che energia elettrica) a prezzo variabile con fixing. Quando chiedere un fixing, quanto volume fissare e perché? Queste sono le vostre domande, YEM optimization è la nostra risposta....

Leggi di più
Condividilo su:

Fornitura energetica

Come sfruttare le opportunità del portfolio management

Sia che si guardi il punto di vista del fornitore che quello del cliente, avere uno o più contratti di fornitura da gestire significa doverne curare diversi aspetti. Il portfolio management è l’insieme delle attività che servono per ottimizzare la gestione del proprio portafoglio, di vendita,...

Leggi di più
Condividilo su:

Contratti Fornitura energetica

Contratti energetici per azienda: come gestire il rischio del fixing

La gestione “dinamica” dei contratti energetici per azienda fa ancora paura a molti Uffici acquisti ed Energy manager, potrebbe portare a massimizzare il risparmio. Parliamo delle formule di acquisto di gas ed energia elettrica a prezzo variabile con possibilità di fixing, che richiedono...

Leggi di più
Condividilo su:

Nozioni Chiave Fornitura energetica

La differenza tra prezzo variabile e prezzo variabile con fixing

La tipologia di contratto energetico può fare una grande differenza nel raggiungimento del risparmio auspicato. I contratti, infatti, non sono tutti uguali: esistono tre formule di prezzi di acquisto di energia: prezzo fisso prezzo variabile prezzo variabile con fixing Se la differenza tra...

Leggi di più
Condividilo su:

Contratti Fornitura energetica

Livelli di consumo energetici e prezzo variabile: quando è la scelta giusta per l’azienda

È risaputo che i costi dell’energia elettrica sostenuti dalle imprese in Italia sono decisamente elevati rispetto a quelli di altri Paesi europei. Per questo motivo, imperativo categorico di ogni ufficio acquisti di un’azienda italiana è risparmiare. Un obiettivo da raggiungere unendo l’utilizzo...

Leggi di più
Condividilo su: