<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1958548&amp;fmt=gif">

Attualità

La fornitura energia elettrica e gas perfetta per lo smart working

IT-BLOG-smart-working-e-fornitura-di-energia-elettrica-e-gas-B2B-DETAIL

 


Per chi deve scegliere e poi gestire la fornitura di energia elettrica e gas B2B per la propria azienda, lo Smart working rappresenta un'opportunità in più, e molto vantaggiosa: nel segno della velocità, praticità, efficienza, convenienza. Ecco perché quello tra il cosiddetto lavoro agile e la fornitura di energia elettrica e gas B2B può essere definito “un incontro virtuoso”.
Lavorare a distanza, fuori dall'azienda e dagli orari d'ufficio, direttamente da casa, è una pratica sempre più diffusa. Se lo scorso anno gli Smart worker in Italia erano circa 570mila, con il 60% delle grandi imprese e il 12% delle PMI coinvolte – secondo i dati dell'Osservatorio Smart working del Politecnico di Milano – oggi, come conseguenza dell'emergenza sanitaria e del distanziamento sociale, questa attività ha avuto uno slancio e uno sviluppo straordinario. Uno sviluppo dal quale, con ogni probabilità, non si tornerà indietro.
Lo Smart working non è più solo un Trend, ma ora è una risorsa per motivi di sicurezza, e domani sarà sempre più una necessità. Cambia e si evolve il modo di lavorare, e per imprenditori, dirigenti, responsabili Acquisti, Energy manager, cambia e si evolve anche il modo di occuparsi dell'energia.


Smart working e fornitura di energia elettrica e gas B2B, praticità e convenienza

 

Questa modalità di lavoro online, con computer, tablet e smartphone, da casa e dal divano del salotto, innova e semplifica – e di molto – anche il lavoro di chi si occupa della gestione dei contratti per la fornitura di energia elettrica e gas B2B.
La digitalizzazione delle operazioni collegate ai contratti di fornitura energetica permette, ad esempio, all'Energy manager o al responsabile Acquisti dell'azienda, di lavorare quando e da dove si vuole, con la massima praticità, flessibilità e convenienza. Non occorre incontrare di persona un consulente o un fornitore di energia elettrica e gas B2B, l'attività non dipende dagli orari di qualcun altro o da quelli dell'ufficio.

 

Perché usare una piattaforma per la fornitura di energia elettrica


La convenienza, rispetto ai sistemi di scelta e acquisto tradizionali, oltre al risparmio di tempo e fatica, deriva anche dal fatto che una piattaforma online specializzata in fornitura di energia elettrica e gas B2B – come altre analoghe in altri settori di attività – concentra, analizza e mette a disposizione le offerte richieste, in base al tipo di azienda e ai consumi, per raffrontare e scegliere facilmente tra quelle più convenienti, e su misura per le proprie necessità energetiche.


Fornitura energia elettrica e gas, operazioni pratiche per lo smart working

La piattaforma specializzata di YEM – network internazionale specializzato nel settore dell'energia B2B –, mette a disposizione tutte queste opportunità e questi servizi online. A casa, la digitalizzazione ci aiuta ad avere subito, sul proprio computer o dispositivo mobile, le migliori offerte disponibili sul mercato.
Ecco quali sono queste 3 semplici operazioni online per scegliere la fornitura di energia elettrica e gas che lo smartworking permette:

- richiedere un'offerta personalizzata a partire dalle esigenze energetiche dell’azienda. È possibile, in questo modo, accedere ai consigli strategici di e creare una richiesta di offerta personalizzata in maniera facile ed efficacie.

- mettere in concorrenza i fornitori energetici: il responsabile Acquisti o Energy manager ha la possibilità di inviare la richiesta di offerta ai fornitori attraverso la stessa piattaforma, o di scaricarla e inviarla direttamente ad altri fornitori da lui scelti.

- ricevere la classifica delle offerte di fornitura: il marketplace classifica già le offerte dei fornitori. Si può così scegliere l’offerta più adatta alle esigenze energetiche dell’azienda e finalizzare direttamente il contratto con il fornitore scelto.

Tutto online, con la massima velocità, praticità e convenienza. E in modo completamente automatizzato.

 


Gli altri vantaggi nel digitalizzare la gestione della fornitura di energia elettrica B2B

Grazie alla piattaforma online si può fare tutto ciò che serve per una facile e veloce digitalizzazione del processo di contrattualizzazione energetica B2B. Con la gestione digitale delle attività, oltre a ottenere totale indipendenza operativa, in termini di orari e di luoghi, oltre a velocizzare il processo di ricerca dell'offerta e ricevere le migliori in pochi click, ogni imprenditore, dirigente e manager, può diventare un Energy manager per la propria azienda.
Inoltre, con le applicazioni web, è possibile conservare anche i dati di contrattualizzazione per analizzare le successive strategie e scelte energetiche. In pratica, si possono utilizzare anche risorse di Data management attorno al contratto di fornitura di energia elettrica e gas B2B. In questo modo, utilizzando questi processi online e i servizi messi a disposizione dalla piattaforma, è possibile risparmiare a tutti i livelli dell’Energy management: costo della materia prima, costo dell’intermediazione, tempo, lavoro dedicato. I servizi presenti sulla piattaforma sono il frutto di un lavoro di squadra altamente specializzato e di alta qualità – da parte di ingegneri, trader e analisti dell'energia B2B –, ma essendo digitalizzato è ottenuto in minor tempo. Il marketplace ottimizza la consulenza, in pochi click così la bolletta energetica diventa più leggera e anche il processo di contrattualizzazione.

 

 

Clicca qui e scarica il white paper: come ottimizzare i costi con il giusto contratto energetico

Della stessa categoria ti potrebbe interessare anche

“Nel mezzo del caos, c'è anche l’opportunità" ~ SunTzu. Anche se oggi parliamo di Energy Management nel 2020, il filosofo cinese del V...
Pensiamo a un Energy manager, un imprenditore, un dirigente d'azienda che deve scegliere il nuovo contratto e la nuova fornitura per i consumi...